Un articolo su un centenario al giorno…toglie….di torno…


Gira sui social l’intervista di una nonnina centenaria che darebbe dei punti a tutta la Task Force del Governo, per esperienza e buonsenso.

A me interessa farvi vedere e sensibilizzarvi, se ancora ce ne fosse bisogno, che una caratteristica COMUNE a tutti i centenari, è il sostanziale Equilibrio Meccanico Abituale del corpo.

Tutti i centenari sono sostanzialmente dritti, secondo la mia scoperta ed invenzione.

Staccare gli occhi dai microscopi e guardare le persone in faccia….no eh?

Non è abbastanza “accademico”?

Di seguito l’identificazione del Rapporto Scheletrico Cranio-Mandibola in sostanziale Equilibrio Meccanico. Prendo come riferimento la testa perchè è la parte del corpo in sospensione che pesa di più ed è il punto che determina poi squilibrio e compensazioni muscolari-connettivali-articolari-scheletriche-viscerali e anatomiche di tutto il corpo:

Di seguito gli articoli recenti dedicati ad alcuni centenari e ad altri non centenari che si sono ammalati di Covid-19, evidentemente in Disequilibrio Meccanico Abituale quindi indeboliti, a insaputa loro e dei loro “curanti”:


Di seguito l’intervista alla nonnina:

103 anni… ne ha passata qualcuna più di noi… la sua considerazione sulla pandemia ci farà di sicuro riflettere… ❤❤❤❤

Pubblicato da Sei di Terracina se. su Sabato 25 aprile 2020
https://www.facebook.com/SeidiTerracinase/videos/322894038683271/

26 aprile 2020 – Maurizio Formia

Mezzo milione di visitatori e milioni di pagine lette:
Visitors –
63914