La ricchezza è relativa…anche se sei il più ricco del mondo hai un Disequilibrio Meccanico Abituale…a tua insaputa.


[gtranslate]


Le frasi seguenti, ci tengo a precisare, sono mie opinioni basate su fatti fisici-meccanici e quindi scientifici.


Cit.: “L’Universo ha senso dell’umorismo”

Questo articolo lo pubblico molto volentieri per farvi capire come la mia scoperta sia preziosa…..preziosa al punto che anche i più ricchi del pianeta vivono vite “zoppe” inconsapevoli di avere tensioni e stress che, probabilmente, in questo caso, hanno risvolti sulle scelte e sulle “manie” o “ossessioni” in un corpo che ha, sicuramente, un cervello che lavora tanto….troppo.

Una persona con questo DMA non è mai tranquilla. Mai. Anche se è la più ricca del pianeta.

Bill Gates, un uomo sotto stress a prescindere dal tipo di vita che conduce.

Il suo corpo è estremamente compresso e la sua testa pesa in modo gravoso fuori dal baricentro:

Di seguito evidenzio il problema:


Di seguito un DMA analogo di un mio cliente che, nel 2013 non aveva ancora risolto il DMA di profilo ma il risultato è già miracoloso e anatomicamente ed inequivocabilmente migliorato (si vede anche da una immagine non professionale):


Quando vedo queste immagini mi sento fortunato e la persona più ricca del mondo……

06-02-2021 Maurizio Formia

Mezzo milione di visitatori e milioni di pagine lette:
Visitors –
63916