Domanda ricorrente: ma il “bite OG” va portato tutta la vita?



Chi pone questa domanda generalmente arriva da mille e mila visite odontoiatriche posturali gnatologiche osteopatiche.

Non ha risolto o ha risolto in minima parte e si rivolge a me per avere il “miracolo subito”.

Il miracolo lo facciamo anche, ma dopo aver girato le “7 chiese” i tempi non saranno così immediati.

Alternative? Nessuna.

C’è solo (e lo scrivo con tutto il rispetto per tutti i professionisti che lavorano con etica e dedizione ma le mie tesi vengono poi copiate malamente ed in modo improprio su Pub Med e quindi non avete più scusanti) il mantenimento volto comunque alla degenerazione e poi successivamente e matematicamente al crollo e tracollo fisico-meccanico e anche non fisico.


Da oggi, con la mia scoperta ed invenzione c’è L’ALTERNATIVA, quella che risolve definitivamente la problematica:

c’è il CPT-OG OcclusioneGravità (parliamo sempre di crollo meccanico abituale del corpo umano, non parliamo di altro).


La testa pesa 5 kg circa e va sostenuta.

E’ sostenuta da colonna vertebrale e, secondo la mia scoperta, dalla mandibola.

Tra le arcate dentarie a sostegno della testa necessitate, TUTTI, di un supporto che è simile al bite dei dentisti (che abbiamo dimostrato negli anni non essere disciplinato come dispositivo medico) ma non è un bite, è IL BITE.

IL BITE OG-OcclusioneGravità è il risultato del vostro morso dato nella posizione (del corpo e delle sue parti anatomiche) tendente all’equilibrio meccanico abituale.

E’ invisibile e ha la funzione di sostenere il cranio:



Oggi capite cos’era quel disegnino blu tra i denti che sosteneva il cranio delle mie pubblicazioni?



Con l’applicazione del CPT-OG OcclusioneGravità, mano a mano che il corpo si riporta in equilibrio meccanico abituale e le sue parti anatomiche si portano in simmetria (scheletrica-muscolare-connettivale etc.), il corpo sente sempre meno il bisogno di sostenersi la testa perchè rimane già automaticamente (ABITUALMENTE da qui Correzione Meccanica ABITUALE del corpo umano) vicino al punto di equilibrio sul baricentro, sui TRE assi spaziali.

Il BITE OG, a questo punto, si può portare anche per mezz’ora (o durante l’attività fisica o gli sforzi fisici) al giorno per non “perdere” il riferimento di equilibrio del corpo.


Se avevate una dismorfosi (deformazione) dell’arcata mascellare o mandibolare ragion per cui si appalesa uno spazio tra i denti, a quel punto i nostri dentisti potranno intervenire odontoiatricamente (questo è un classico lavoro odontoiatrico) per portare in combaciamento le arcate senza fare innesti ossei o altro di doloroso e di dubbia efficacia.

Questi ultimi casi di solito sono piuttosto rari.


Forza e coraggio, non abbiate timore.

Aiutateci a portare il CPT-OG in tutto il mondo.

Maurizio Formia

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mezzo milione di visitatori e milioni di pagine lette:
Visitors
60669