Ansia, (DAP) attacchi di panico, stress, depressione…la causa meccanica sconosciuta a tutte le discipline:


Il periodo successivo alla scoperta del Meccanismo che Sostiene Corpo e Psiche (2001) è coinciso con la mia attività di pubblicazione e di sensibilizzazione pubblica in particolare su alcune problematiche che tradizionalmente vengono considerate di natura psichica-psicologica ma che in realtà non lo sono.

Ho scritto proprio “non lo sono”, al presente e non al condizionale perchè in quel periodo furono migliaia le persone affette da questi disturbi che seguendo mie indicazioni meccaniche hanno visto sparire, attenuarsi o comunque modificarsi molti di questi disturbi. Al sottoscritto in primis.

“Sindrome Ansioso Depressiva con ansia anticipatoria e attacchi di panico” era (ed è ancora oggi) la diagnosi che ti veniva e ti viene fatta se hai girato tutti gli studi medici di ogni disciplina e nessuna è riuscita a trovare la causa dei tuoi disturbi e del tuo “down”.

Da sempre il mio motto è il seguente:”

Quando il medico non sa deve dirti “non so”, non deve dire che la causa dei tuoi sintomi e dei tuoi disturbi è la tua psiche. Deve escludere prima tutte le possibili cause organiche-fisiche-meccaniche-anatomiche.”


Con la scoperta del Meccanismo OG ho messo un punto alla questione, per me e per migliaia di cittadini che all’epoca scrivevano su un forum molto seguito (migliaia di persone) e che oggi è ancora presente ma non contiene più quei posts: forum.promiseland.


Funziona così: una persona con un Disequilibrio Meccanico Abituale dalla nascita può sviluppare sindromi ansioso depressive perchè sempre stanca, il corpo non ce la fa più a “tenersi dritto” e va in cedimento. Questo cedimento provoca compressioni e dolore ma a livello subdolo/inconsapevole, in quanto non sapete di essere in DMA, la persona è sempre sotto sforzo.

Lo sforzo, la tensione muscolare continua, nelle discipline che studiano il cervello, la psiche ed il comportamento, vengono identificati come stress.

Provate a portare una borsa della spesa piena di bottiglie d’acqua per 15 anni su un braccio e vediamo se non diventate stressati e poi depressi e poi vi viene ansia e attacchi di panico…o se non siete sempre e costantemente nervosi, a seconda.

Il problema è che nessuno VEDE che avete una “borsa della spesa” che vi grava da anni sul vostro corpo. Nemmeno voi ne siete consapevoli.

Questo per quanto riguarda chi ha un DMA dalla nascita.

Chi invece ha un DMA dalla nascita e sta sostanzialmente bene perchè non è così grave, capita che venga portato dal dentista a farsi mettere un apparecchio o basta anche solo un intervento odontoiatrico di routine che modifica uno dei 3 sostegni del cranio come da scoperta OG…



..ecco che la persona, di colpo o nell’arco di pochi mesi/1 anno, sperimenterà una fase di declino fisico, di forza fisica, psichica….passerà da una condizione di vita normale ad una di non-vita.

Qualcuno si renderà conto che l’evento scatenante era la modifica di uno dei 3 sostegni (l’intervento odontoiatrico, anche di routine) e così, parlandone con medici e specialisti, verrà tacciato come malato immaginario/somatizzatore/ipocondriaco e gli verranno prescritti psicofarmaci, ma la maggior parte delle persone non se ne renderà conto e darà la colpa a mille e mila cause fino al povero encefalo che lui, porello, non ne può proprio nulla. Anche in questo caso la cura sarà di tipo psicologico-comportamentale e/o farmacologico.

Tutti da psicologi e psichiatri! Senza se e senza ma.

Per questo motivo negli studi odontoiatrici vedevate (oggi non so se è ancora così, da quando ti mandano a mettere il “bite”, aggiungo inutile se non dannoso per la meccanica abituale del vostro corpo che non conoscono) vedevate bigliettini da visita di psicologi e psichiatri.

Da sempre ho il dente avvelenato su questi fatti documentabili. Per me e per migliaia di cittadini è una modalità sconcertante.

Le persone che seguivano le mie indicazioni meccaniche vedevano sparire od attenuarsi ansia anticipatoria, stress ed attacchi di panico e comunque diventavano ben consapevoli della MECCANICITA’ delle cause e non del fatto che erano improvvisamente impazziti.

Attenzione che sto parlando di persone SANE anche psicologicamente ma che sono poi cadute in un baratro di sconforto, depressione e ansia immotivate, non sto parlando di persone con disturbi psichici conclamati.

Sarebbe tuttavia interessante capire se chi ha un disturbo della personalità o psichico conclamato potrebbe veder attenuare alcuni di questi in quanto TUTTE le persone che hanno questi disturbi hanno anche DMA molto evidenti e sicuramente non a-sintomatici, almeno dal punto di vista fisico-meccanico-matematico.


Cosa è cambiato da quel periodo?

Assolutamente nulla.

Operatori sanitari storti ed in DMA che continuano imperterriti a procrastinare questo modus operandi, l’unico che conoscono, del resto.


Perchè oggi vi scrivo questo articolo?

Anzitutto per dirvi che le mie tesi sono sempre quelle e ce l’ho con queste categorie/discipline sorde e cieche che fanno già potenzialmente danni irreversibili alle giovani generazioni rendendole deboli fisicamente, psicologicamente….parlando sempre di persone in DMA MAI CORRETTO, non mi riferisco a cause traumatiche ma….

chi è in grado di stabilire se una causa è traumatica se prima non si corregge quella meccanica?

Mettetela come volete, la sostanza è sempre quella.

In secondo luogo perchè oggi non riesco più a seguire queste persone perchè una persona con un DMA che ha fatto il giro delle sette chiese da uno studio ad un altro, arriva da me in condizioni psicologicamente compromesse, (passatemi il termine) imparanoiato da anni di psicoterapia inutile (in questo caso) e non ha più la forza di volontà per affrontare un percorso di riequilibrio meccanico abituale.

La forza di volontà per queste persone non ce la faccio più a metterla io per loro.

Ci tengo anche, per onore di onestà intellettuale, ricordarvi che OGNI personaggio che non sia medico ma che sia ex cliente o associazione di pazienti…etc. etc. TUTTI siamo concordi nel sostenere questa tesi contro le varie discipline, ribadisco, a questo punto, a mio avviso in quanto siamo pubblici da anni e mi scopiazzano in tutto il mondo, consapevolmente, restando sorde e cieche di fronte alle evidenze che….siccome sono ripetitive su migliaia di persone più di un vaccino, possiamo definire scientifiche e se non possiamo in quanto il sapere ormai lo detengono i potenti e non i saggi, lo sono almeno meccanicamente e quindi MATEMATICAMENTE.


Su queste tesi non demordo, mi hanno rovinato la gioventù e l’hanno fatto e continuano a farlo come se nulla fosse.

22 gennaio 2019 – Formia Maurizio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mezzo milione di visitatori e milioni di pagine lette:
Visitors
46843
Iscriviti alla Newsletter

Ti aggiorniamo sui nuovi articoli-eventi e news

Iscriviti alla nostra Newsletter
per ricevere gli aggiornamenti!!